Corso gratuito in Digital Marketing 2.0: ecco come partecipare

Al via un nuovo percorso formativo in digital marketing: ecco come poter partecipare!

La crisi mondiale ha colpito la maggior parte dei settori economici, ma ci sono alcuni settori, come quello dell'enologia, che non hanno risentito della crisi finanziaria e hanno continuato a produrre notevoli profitti. Secondo dei dati statistici provenienti direttamente dalla Coldiretti, gli occupati nel settore enologico sono cresciuti piu' del 50% negli ultimi dieci anni. La professione dell'enologo e' molto interessante, e sempre piu' giovani decidono di intraprendere un corso di studi per imparare tutte le nozioni teoriche e pratiche necessarie. Ma qual'e' il percorso di studi piu' indicato per diventare un enologo? Fortunatamente l'Italia, una delle capitali mondiali del vino, non ha problemi nell'educazione di questo settore, e per cominciare e' sufficiente iscriversi ad una facolta' universitaria di Agraria, con indirizzo "Viticoltura ed Enologia". La laurea breve da 3 anni comunque non basta per diventare un buon enologo, bisogna anche frequentare dei corsi di specializzazione, master e di aggiornamento. Oggigiorno c'e' molta concorrenza sul mercato, e per crearsi una buona posizione e' necessario studiare molto e avere anche quanti piu' contatti possibili con le Aziende Agricole. Un enologo solitamente e' un libero professionista dotato di partita IVA che offre la propria consulenza alle Aziende Agricole. L'enologo ha il compito di controllare il totale rispetto delle norme igieniche dello stabilimento, il corretto funzionamento delle macchine, la struttura dell'edificio (umidita' nell'aria, presenza di ossigeno, eccetera...), oltre a gestire personalmente le fasi del processo di trasformazione, produzione e invecchiamento del vino. La professione di enologo e' ufficialmente riconosciuta in Italia, Francia, Spagna e Svizzera, e a breve lo sara' anche in Germania, Cina, Brasile e Cile.

marketing4443

Se il mondo del marketing digitale vi appassiona, non potete perdere l’appuntamento di giovedì 10 dicembre 2015, quando – presso la Camera di Commercio di Salerno sede di Via S. Allende, 21 – Sala conferenze – si terrà l’incontro formativo “Corso di Digital Marketing 2.0 e Transmedia Storytelling” sulle potenzialità del marketing digitale di ultima generazione.

Stando a quanto afferma l’ente camerale, obiettivo dell’incontro è migliorare la conoscenza degli strumenti che gli imprenditori della provincia di Salerno e di Avellino posso utilizzare per cogliere le potenzialità espresse dalle nuove frontiere della comunicazione e del marketing digitale. Il corso punta a svelare quali sono i punti principali per poter impostare correttamente una social media strategy cercando di indirizzare i partecipanti verso le competenze giuste e gli investimenti necessari per poter condurre in maniera strategica una campagna di marketing e comunicazione digitale efficace.

Leggi anche: Corso gratuito in social media marketing

All’interno del seminario, afferma ancora la Camera, saranno raccolte le adesioni da parte delle imprese interessate ad adottare, attraverso il programma “Garanzia Giovani”, per un periodo di sei mesi, uno o più giovani laureati dell’Università di Salerno che hanno attitudine al marketing digitale al fine di realizzare un progetto di digitalizzazione.

Per poterne sapere di più vi consigliamo di consultare questa pagina. Ricordate che la partecipazione è gratuita, e aperta a tutti coloro che compileranno e invieranno il form scaricabile dal collegamento sopra introdotto.