Migliori posti di lavoro 2014

Pubblicata la lista dei migliori posti di lavoro per il 2014: ecco chi ha vinto tra le multinazionali, grandi aziende e pmi!

La crisi mondiale ha colpito la maggior parte dei settori economici, ma ci sono alcuni settori, come quello dell'enologia, che non hanno risentito della crisi finanziaria e hanno continuato a produrre notevoli profitti. Secondo dei dati statistici provenienti direttamente dalla Coldiretti, gli occupati nel settore enologico sono cresciuti piu' del 50% negli ultimi dieci anni. La professione dell'enologo e' molto interessante, e sempre piu' giovani decidono di intraprendere un corso di studi per imparare tutte le nozioni teoriche e pratiche necessarie. Ma qual'e' il percorso di studi piu' indicato per diventare un enologo? Fortunatamente l'Italia, una delle capitali mondiali del vino, non ha problemi nell'educazione di questo settore, e per cominciare e' sufficiente iscriversi ad una facolta' universitaria di Agraria, con indirizzo "Viticoltura ed Enologia". La laurea breve da 3 anni comunque non basta per diventare un buon enologo, bisogna anche frequentare dei corsi di specializzazione, master e di aggiornamento. Oggigiorno c'e' molta concorrenza sul mercato, e per crearsi una buona posizione e' necessario studiare molto e avere anche quanti piu' contatti possibili con le Aziende Agricole. Un enologo solitamente e' un libero professionista dotato di partita IVA che offre la propria consulenza alle Aziende Agricole. L'enologo ha il compito di controllare il totale rispetto delle norme igieniche dello stabilimento, il corretto funzionamento delle macchine, la struttura dell'edificio (umidita' nell'aria, presenza di ossigeno, eccetera...), oltre a gestire personalmente le fasi del processo di trasformazione, produzione e invecchiamento del vino. La professione di enologo e' ufficialmente riconosciuta in Italia, Francia, Spagna e Svizzera, e a breve lo sara' anche in Germania, Cina, Brasile e Cile.

great-place-towork

Il Great Place to Work Institute ha pubblicato la classifica Best Workplaces 2014, nel quale cerca di riassumere quali siano – sulla base delle proprie indagini e statistiche – i migliori posti di lavoro all’interno delle aziende presenti sul vecchio Continente.

Per quanto attiene le multinazionali, a vincere è ancora Microsoft, mentre tra le grandi aziende il primo posto se lo aggiudica Davidson. Nelle pmi vince Cygni.

Ecco le liste al completo!

MULTINAZIONALI

1. Microsoft
2. W.L. Gore & Associates
3. Admiral Group
4. SAS Institute
5. NetApp
6. Cisco
7. EMC
8. Diageo
9. eBay
10. Mars
11. Volkswagen Financial
12. Affecto
13. Mundipharma
14. McDonald’s
15. Daimler Financial
16. AbbVie
17. Hilti
18. Roche
19. Adecco
20. FedEx Express
21. Japan Tobacco International
22. SC Johnson
23. Medtronic
24. Quintiles
25. Hyatt Hotels & Resorts

GRANDI AZIENDE

1. Davidson
2. domino-world
3. Torfs
4. Capital One (Europe) plc
5. Accent Jobs
6. Softcat Limited
7. ROFF
8. Immobilien Scout GmbH
9. Beierholm
10. EnergiMidt
11. BIPA Parfumerien GmbH
12. Sparda-Bank München
13. Comwell Hotels
14. Rackspace
15. Irma
16. Heiligenfeld GmbH
17. Bouvet
18. Pentland Brands plc
19. Diamantis Masoutis S.A. Supermarkets
20. 3
21. Bright Horizons Family Solutions
22. Topaz Energy Limited
23. Pramerica Systems Ireland
24. Extia
25. SBK Siemens-Betriebskrankenkasse

PICCOLE E MEDIE IMPRESE

1. Cygni
2. Bofællesskaberne Edelsvej
3. Key Solutions
4. One Vision Housing
5. Hartmanns
6. Centiro
7. Webstep
8. Vincit
9. Conscia
10. Fondia
11. Herning kommunale tandpleje
12. Impact International
13. Axcess
14. AE
15. Mjolner Informatics
16. Pitea Kommun städenheten
17. Core Media
18. Abakion
19. St. Gereon Seniorendienste gemeinnützige GmbH
20. UMB AG
21. Gatewit
22. Arcusys
23. Liquid Personnel
24. Vertica
25. Propellernet Ltd
26. EiendomsMegler 1 Midt-Norge
27. Version 1
28. Tenant & Partner
29. Middelfart Sparekasse
30. Omicron Electronics GmbH
31. Baringa Partners
32. Blocket
33. Stretch
34. Umoe Consulting
35. Goodman Masson Ltd
36. Ergon Informatik AG
37. Maiborn Wolff GmbH
38. REWE Markt GmbH, Zweigniederlassung West
39. mnemonic
40. Spirit Link GmbH
41. Madgex
42. Ormit
43. Solita
44. Intuit UK
45. Brand Learning
46. Anecon Software Design und Beratung G.m.b.H.
47. EASI
48. PasàPas
49. Teleopti
50. Globoforce