Novo Nordisk cerca 48 laureati nel settore farmaceutico

Novo Nordisk sta cercando di reclutare 48 giovani e brillanti laureati da avviare a una carriera formativa e professionale di respiro internazionale.

La crisi mondiale ha colpito la maggior parte dei settori economici, ma ci sono alcuni settori, come quello dell'enologia, che non hanno risentito della crisi finanziaria e hanno continuato a produrre notevoli profitti. Secondo dei dati statistici provenienti direttamente dalla Coldiretti, gli occupati nel settore enologico sono cresciuti piu' del 50% negli ultimi dieci anni. La professione dell'enologo e' molto interessante, e sempre piu' giovani decidono di intraprendere un corso di studi per imparare tutte le nozioni teoriche e pratiche necessarie. Ma qual'e' il percorso di studi piu' indicato per diventare un enologo? Fortunatamente l'Italia, una delle capitali mondiali del vino, non ha problemi nell'educazione di questo settore, e per cominciare e' sufficiente iscriversi ad una facolta' universitaria di Agraria, con indirizzo "Viticoltura ed Enologia". La laurea breve da 3 anni comunque non basta per diventare un buon enologo, bisogna anche frequentare dei corsi di specializzazione, master e di aggiornamento. Oggigiorno c'e' molta concorrenza sul mercato, e per crearsi una buona posizione e' necessario studiare molto e avere anche quanti piu' contatti possibili con le Aziende Agricole. Un enologo solitamente e' un libero professionista dotato di partita IVA che offre la propria consulenza alle Aziende Agricole. L'enologo ha il compito di controllare il totale rispetto delle norme igieniche dello stabilimento, il corretto funzionamento delle macchine, la struttura dell'edificio (umidita' nell'aria, presenza di ossigeno, eccetera...), oltre a gestire personalmente le fasi del processo di trasformazione, produzione e invecchiamento del vino. La professione di enologo e' ufficialmente riconosciuta in Italia, Francia, Spagna e Svizzera, e a breve lo sara' anche in Germania, Cina, Brasile e Cile.

novo nordisk

Novo Nordisk è una delle principali compagnie farmaceutiche europee. Fondata nella prima metà degli anni ’20 dello scorso secolo, la società vanta una vasta gamma di prodotti e di servizi nel comparto farmaceutico, contraddistinguendo le proprie proposte per un elevato tasso di innovazione.

La società oggi fornisce lavoro a quasi 34 mila dipendenti in tutto il mondo, rappresentando la massima punta di eccellenza in alcuni settori come l’emofilia, l’ormone della crescita e ancora la terapia ormonale sostitutiva. Se il vostro interesse è pertanto quello di lavorare all’interno di tale settore, sappiate che la società sta cercando di inserire nelle proprie strutture 48 giovani laureati, che abbiano l’ambizione di avviare una carriera internazionale presso le proprie sedi in tutto il mondo.

L’offerta professionale di Novo Nordisk si caratterizza per 11 programmi formativi per i laureati, nelle aree Supply Chain, Finance, Business Management & Marketing, Research & Development. L’obiettivo dei programmi è quello di formare delle giovani risorse che possano essere proficuamente inserite in ruoli chiave in azienda, anche di vertice: la struttura dei programmi prevede una durata biennale, e lo studio di tutti i principali oggetti relativi al contesto formativo, lavorativo e collaborativo. Ogni candidato potrà inoltre sperimentare fino a un massimo di 3 rotazioni di posti di lavoro, andando a ottenere una formazione maggiormente sinergica. Almeno uno degli inarichi dovrà avvenire presso la sede centrale di Copenaghen, in Danimarca.

Di seguito gli 11 programmi mirati, che corrispondono ad altrettante aree aziendali: Product Supply; International Operations Finance; Corporate Finance; European Finance; Business IT; European Business Managemente; Global Marketing; Business Processes; International Operations Business; Regulatory Affairs; Global Development.

Per quanto invece concerne i requisiti utili per potersi candidare, la società rende noto che elemento determinante per poter partecipare ai programmi è il conseguimento di una laurea da non oltre 12 mesi, in ambito business, management, finanza, IT, logistica, discipline scientifiche.

Per candidarsi alle future assunzioni della compagnia farmaceutica, o per poter assumere maggiori informazioni sulle opportunità di formazione e di lavoro in Novo Nordisk, vi consigliamo di consultare la pagina dedicata ai programmi per laureati dell’azienda danese. Di seguito, sarà possibile inserire il proprio curriculum vitae (previa breve registrazione gratuita).

Le candidature vanno inviate entro e non oltre la data del 10 febbraio 2013: chi fosse interessato a ricoprire una delle posizioni in questione è pertanto invitato ad accelerare i tempi di reperimento di informazioni e di invio del cv.